Archivi tag: aziende


Permalink to Il mito degli incontri di formazione

Il mito degli incontri di formazione

“Come spiegherebbe ad un bambino che cos’è la felicità?”
“Non glielo spiegherei… gli darei un pallone e lo farei giocare”
(Dorothee Solle)

Esiste un vincolo ed è rappresentato dagli elementi che compongono l’azienda stessa, le persone. Un vincolo strategico, che determina la capacità dell’azienda di generare risultati economici, ma non solo. Un vincolo su cui investire, oggi più che mai, per creare e condividere valore in un mercato che deve essere reinventato. Un vincolo dalle mille sfaccettature, che sono le diverse personalità che lo compongono, da integrare in un unico sistema nel rispetto delle individualità. Ma come investire su questo vincolo? La formazione funziona? Dipende da come viene condotta. Noi abbiamo provato a partire dalle individualità per costruire il sistema.

leggi tutto »


Permalink to Social Media per il B2B al Pane Web e Salame

Social Media per il B2B al Pane Web e Salame

I social media offrono grandissime potenzialità anche alle aziende che lavorano nel business-to-business. Anzi, il B2B è ancora meglio del B2C per un utilizzo professionale dei social network. È questo il messaggio che emerge forte dalla terza edizione di Pane, Web e Salame, conferenza che unisce web, innovazione, marketing e business nella capitale italiana delle startup. In rete trovate numerose cronache della giornata – vedi la rassegna stampa dell’evento – e tante belle fotografie. In questo post riportiamo quanto è emerso sul tema dell’utilizzo sei social media per raggiungere gli obiettivi di business nelle aziende B2B.

Il social media marketing nel B2B funziona veramente? È questa la domanda con cui Lara Ermacora, social media consultant in Open Knowlege, ha aperto il suo intervento. La convinzione di molti è che i social media siano strumenti adeguati alle aziende che si rivolgono al consumatore finale. In questo ambito ogni social network diventa uno strumento potentissimo per aumentare brand awareness, brand recall e brand advocacy. Ma è proprio la tendenza a vedere solamente gli strumenti e le tecniche che non permette alle aziende B2B di cogliere le opportunità offerte dal social web.

leggi tutto »


Permalink to Imprenditori bresciani spendete e investite in formazione, è gratis!

Imprenditori bresciani spendete e investite in formazione, è gratis!

L’invito che arriva anche dai vertici di Aib è chiaro: spendete ed investite in formazione, i soldi ci sono – qui e subito. Circa 45 milioni di euro che le imprese bresciane hanno versato in questi anni ad un apposito fondo e che se non si affretteranno a spendere rischieranno di finire in fumo. Molte aziende sono consapevoli di aver accantonato dal 2003 ad oggi un corrispettivo pari allo 0,30% del monte salari dei propri dipendenti ma non tutte hanno idea di come il fondo possa essere impiegato. Significa non sapere di avere già speso per percorsi formativi, scuola, aggiornamento e altre attività mai erogate.

Per quale motivo così tanti soldi accantonati?
I conti sono subito fatti. A Brescia e provincia i dipendenti sono circa 350 mila, considerando una media per dipendente di circa 40 euro (lo 0,3%) si arriva a circa 14-15 milioni di euro annui di fondi disponibili. Ogni anno l’Inps di Brescia incassa questi soldi e li mette per il 70% su un fondo specifico di ogni singola azienda, come se fosse un numero di conto corrente; il restante 30% li gira ai cosiddetti «conti di sistema» che sono le casseforti dei vari fondi nazionali. Si tratta di soldi sostanzialmente cash, che entrano in azienda dopo una quarantina di giorni dall?erogazione dei corsi di formazione o dalle attività di aggiornamento.

Per procedere all?utilizzo dei fondi restano solo poche cose da fare: individuare le esigenze aziendali, i percorsi formativi e i docenti più idonei alla crescita delle persone e delle loro professionalità.

Seguici sui social network:

Friend me on FacebookAdd me to your circlesFollow my company on LinkedInFollow me on TwitterWatch me on YouTube

Newsletter

l'asterisco * indica un campo obbligatorio

Le nostre foto

  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...