Life

Permalink to Un viaggio entusiasmante, tra nuovi rapporti e vecchie conferme

Un viaggio entusiasmante, tra nuovi rapporti e vecchie conferme

Il 30 novembre, nella splendida cornice offerta dalla cantina Bersi Serlini, si è tenuta la cena di Natale di Italian Gasket, azienda che opera nel settore della produzione di articoli tecnici in gomma.
In questa serata abbiamo avuto l’occasione di tirare le fila di un progetto iniziato molti mesi prima in stretta collaborazione e continua, entusiasta partecipazione da parte della direzione.

La presentazione del nuovo modello organizzativo da parte di Valentina è stata anticipata da un ispirato discorso di Germana Bergomi in rappresentanza della direzione aziendale. Ci ha molto colpito per il modo in cui è riuscita a descrivere noi e la nostra filosofia e a fotografare il percorso condiviso che abbiamo intrapreso a partire da maggio e così abbiamo deciso di riportarne alcuni estratti e condividerli con tutti voi.

Germana ha esordito spiegando il motivo per cui si è rivolta a noi, ossia quello di mediare tra due necessità ugualmente importanti.
All’inizio dello scorso anno, infatti, Italian Gasket ha sentito il bisogno di un radicale cambiamento per concentrarsi sulle relazioni, sulla motivazione e su una domanda tutt’altro che banale: chi volevano essere. Sentendo il conflitto tra questa forte esigenza di rinnovamento strategico e la necessità di conservare un’operatività quotidiana che li mantenesse competitivi sul mercato, hanno deciso di guardare all’esterno per trovare un supporto al cambiamento.

Le referenze di Oxigenio, specializzata nel ridisegno di modelli organizzativi aziendali e nell’individuazione di strategie di sviluppo, parlavano da sole. E trasudano oltre che di professionalità e umanità anche di spiccata propensione all’innovazione adatta per le piccole medie imprese.

Ha poi raccontato di come abbia deciso di contattarci dopo aver letto un articolo di Sara, che aveva conosciuto personalmente, e essere rimasta colpita dall’attitudine con cui affrontiamo i nostri progetti di riorganizzazione strategica e operativa, specifica per piccole e medie imprese. Era il momento di chiedere aiuto. Subito. All’esterno.

Dopo averci incontrato, lei e il padre, capofila del successo di Italian Gasket da ormai 30 anni, non hanno avuto più dubbi. L’empatia è stata immediata; il giorno dopo si è deciso di iniziare e il nostro rapporto di collaborazione è cresciuto naturalmente nel corso dei meeting successivi.
Noi abbiamo creduto in Italian Gasket e loro hanno deciso di riporre fiducia in noi, sforzandosi di superare la tradizionale visione di modello organizzativo a cui erano abituati e aprendosi alla nostra proposta. E insieme abbiamo individuato la direzione da intraprendere.

Si tratterà una visione che si distoglie dal classico modello gerarchico. Non è facilmente intuibile e ammetto che io stessa ho avuto difficoltà nel comprenderlo all’inizio. Ma ci crediamo fortemente.

Noi non possiamo che essere entusiasti di come questo viaggio è stato intrapreso e si è evoluto.
Grazie alla compatibilità, alla sintonia che abbiamo sentito da subito e alla fiducia reciproca siamo riusciti insieme a vincere le normali resistenze che tutti incontrano quando si tratta di superare modelli mentali ormai radicati e abbiamo potuto pianificare un nuovo progetto, inconsueto ma in cui credere fortemente, al punto da trovare l’entusiasmo, la motivazione e i mezzi per la sua effettiva realizzazione.
Noi siamo convinti da anni che questa sia la chiave per raggiungere i propri obiettivi professionali con sempre maggiore successo e soddisfazione.
Grazie al Sig. Bergomi, a Germana, Roberta, e tutta l’organizzazione per averci seguito con la stessa attitudine e averci dimostrato che fare impresa in un modo diverso è possibile. In bocca al lupo per le sfide che questo 2014 vi lancerà!


Seguici sui social network:

Friend me on FacebookAdd me to your circlesFollow my company on LinkedInFollow me on TwitterWatch me on YouTube

Newsletter

l'asterisco * indica un campo obbligatorio

Le nostre foto

  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...