Life

Permalink to Come fare siti internet efficaci per le aziende

Come fare siti internet efficaci per le aziende

Nell’era digitale la presenza in rete è importante  almeno tanto quanto quella nel mondo reale, forse di più. Ci sono i social network, facebook, twitter, i blog e molto altro, ma il centro della comunicazione di un’azienda su internet è il sito web. I clienti cercano la soluzione ai propri problemi e la soddisfazione delle proprie esigenze su Google. L’azienda che sa convertire i visitatori in clienti, oltre a comparire nei risultati di ricerca, vince la concorrenza e aumenta le performance di vendita. Per farlo serve avere un sito internet efficace.

Fare un sito internet efficace richiede diverse competenze. Prima di tutto servono capacità tecniche di sviluppo e programmazione adeguate: il sito deve funzionare bene, essere fluido e saper gestire il flusso dei visitatori correttamente E’ poi importante l’estetica del sito, quindi un’elaborazione grafica in linea con l’identità aziendale, capace di comunicare il valore dell’offerta e di guidare i visitatori in modo piacevole e intuitivo. Altro elemento fondamentale è la predisposizione di contenuti – testi, immagini, video – ben realizzati e coerenti con il messaggio che si vuole comunicare. Non va sottovalutata la predisposizione di un facile sistema di modifica e aggiornamento dei suddetti contenuti da parte dell’azienda, senza dover ricorrere ogni volta a qualcuno di esterno; quanti di voi si ritrovano con un sito poco aggiornato e che non è possibile modificare liberamente? Immancabile poi, al giorno d’oggi, una corretta integrazione con i social network.

Gli elementi appena elencati sono gli ingredienti necessari per fare un sito internet aziendale efficace. Ma avete mai provato a mettere insieme a casaccio tutti gli ingredienti per fare una torta, senza un metodo ben preciso, e a farli cuocere? Potete rispettare le dosi e spendere un sacco di soldi nelle materie prime migliori, ma se non seguite il corretto ordine di preparazione e non tenete conto di tutti i fattori – temperatura di cottura, modalità di mescolamento, conoscenza del numero di persone che dovranno mangiare la torta e dei loro gusti, risorse a disposizione, etc. – non raggiungerete alcun obiettivo.

Fuor di metafora, la cosa più importante per fare un sito internet efficace è la capacità di comprendere le reali esigenze dell’azienda, definire gli obiettivi di marketing, identificare le risorse necessarie e coordinare l’implementazione del sito in ogni sua parte, integrandolo in una strategia di business più ampia. Insomma, la capacità di focalizzare degli obiettivi chiari e portare a termine un progetto ben gestito. Guardate ad esempio il sito www.hsl360.it

La necessità percepita dall’azienda che ci ha chiesto di realizzare www.hsl360.it era quella di avere un sito internet bello e “che funziona”. Il lavoro di OfficinaStrategia è stato proprio quello appena descritto. Individuate le reali necessità del cliente e focalizzato l’obiettivo, si è deciso di creare il sito di HSL in modo da promuovere il prodotto del cliente destando curiosità nei visitatori e portandoli a lasciare i propri dati – necessario per entrare nella sezione segreta. Il risultato è un sito efficace nel raggiungere l’obbiettivo di generare nuovi contatti con potenziali clienti.

Cosa ne pensate? Avete mai avuto esperienza di siti realizzati apparentemente bene ma che non funzionavano nel raggiungere gli obiettivi aziendali? In generale, ecco il consiglio principale per la realizzazione di un sito internet efficace: evitate di buttare soldi e tempo nello sviluppo di un sito che non risponde alle vostre reali esigenze!


Seguici sui social network:

Friend me on FacebookAdd me to your circlesFollow my company on LinkedInFollow me on TwitterWatch me on YouTube

Newsletter

l'asterisco * indica un campo obbligatorio

Le nostre foto

  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...
  • Meanight IV edizione: fallimento è...